Day: Maggio 11, 2016

A Hölderlin

Immerso nei pensieri, Nei sepolcri oscuri Di un’eco lontana, Non riconoscesti Goethe. Ma lui riconobbe In te, Hölderlin, Il lampo profondo del genio; Dalla pazzia non ancora turbato. Hegel ti fu compagno E contemporaneo ti fu Novalis. La Germania dei… Read More ›