Gian Giuseppe Filippi – Il mistero della morte nell’India tradizionale

Oggi voglio dare spazio a questo grande lavoro dell’indologo Gian Giuseppe Filippi. Anche se negli ultimi anni la situazione è un po’ cambiata, resta comunque difficile parlare della morte nella società occidentale. Cerchiamo spesso di trovare dei sinonimi pur di non nominarla: “scomparire”, “volare via”, “spegnersi”, “passare a miglior vita”, ecc. Il professor Filippi in questo libro ci ricorda che la morte è immanente a tutte le cose, e gli indiani dei testi sacri indù, come i Veda, gli Upanisad e i testi epici, hanno approfondito e affrontato questo aspetto senza troppe remore.

Non è un libro di facile lettura, soprattutto i primi capitoli in cui si affronta la morte riferendosi ai termini del sanscrito brahmanico spiegandone il significato e le possibili interpretazioni (come in ogni testo sacro non sempre è possibile raggiungere un’univoca rivelazione). La seconda parte del libro invece affronta il modo in cui oggi gli indù vivono la prossimità alla morte e il tanto agognato ultimo viaggio nella città di Varanisi, dove risiede permanentemente il dio Śiva. Si scopre, per esempio, che a Varanasi, come in altre parti dell’India, esistono dei punti di raccolta, come se avessero la funzione di ospedali, nei quali si recano le persone che sentono vicina la morte. La differenza è che lì nessuno cerca di curarli con medicine o altri espedienti chimici, ma semplicemente gli si dà il conforto spirituale fino al trapasso: la morte non viene in alcun modo ritardata, come invece avviene da noi in Occidente. Già Seneca (Lettere a Lucilio) si chiedeva “che cos’è la morte?”. “Aut finis aut transitus”, o fine o passaggio. 

Filippi, Gian Giuseppe, Il mistero della morte nell’India tradizionale, Bassano del Grappa, Itinera progetti, 2010, pp. 202.



Categorie:Antropologia, Filosofia, Libri, Storia

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: