Incomunicabilità latente

Perché è così difficile comunicare con gli altri? È una domanda seria, maledettamente seria. Si parla la stessa lingua eppure non ci si capisce. Spesso vediamo negli altri solo ciò che ci fa comodo, ciò che ci appare rassicurante o ciò che ci conferma un pregiudizio o solo un’idea, per quanto fumosa e sbagliata. Tutto si trasforma in opinione soggettiva senza più alcun legame con l’oggettività dell’azione o dell’oggetto in questione. La guerra delle opinioni.

Come se ne esce fuori? Forse osservando e cercando di mettere assieme, come un grande puzzle, tutte le soggettività in comunicazione tra loro. Chi è in grado di farlo? Probabilmente nessuno, se non pochissimi. La vita umana è costellata da incomprensioni, da vizi di crescita, da parole dette e non dette o dette solo a metà.



Categorie:Curiosità varie, Poesia, Società

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: